Palácio da Pena sintra

Dettagli sul Palácio da Pena a Sintra

Il Palácio da Pena di Sintra è un castello completato nel 1854 la cui architettura mischia sapientemente vari stili: gotico, manuelino, arabo, rinascimentale, barocco.Si trova sulla cima di una collina sopra la città di Sintra e può essere facilmente individuata da Lisbona nelle giornate dal cielo terso. Il monumento nazionale, noto per le sue caratteristiche architettoniche e per il vasto parco boscoso, accoglie ogni anno migliaia di visitatori. Continua a leggere questa pagina per saperne di più sulla storia del Palácio da Pena, i punti da visitare, le cose da fare e molto altro ancora prima di partecipare a una visita.

Il Palacio de Pena in breve

lisbona cosa vedere
  • Il Palácio da Pena di Sintra è aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 18:30. L'ultima entrata sarà alle 18:00. 
  • Il Palácio da Pena si trova a Sintra, a circa 4 km dal Palazzo Nazionale di Sintra ed è facilmente raggiungibile in autobus, treno e auto.
  • Caffè e ristoranti, negozi e l'accesso per sedie a rotelle sono alcuni dei servizi che ti attendono al Palácio da Pena.
  • Per motivi di sicurezza in seguito al lockdown, si consiglia di prenotare i biglietti online prima di arrivare all'attrazione. 
  • Il momento migliore per visitare l'attrazione: è meglio arrivare il prima possibile per evitare il sovraffollamento del castello. In alta stagione, si consiglia di evitare di visitare il locale intorno alle 11:00-12:00 e 15:00-16:00, quando è molto affollato.

Uno sguardo dettagliato al Palácio da Pena di Sintra

cosa visitare a lisbona

Storia del Palácio da Pena

Il sito del Palazzo di Pena era in origine una cappella medievale dedicata a Nostra Signora di Pena fino a quando il re Manuel I non ordinò di costruire un monastero da affidare all'Ordine di San Girolamo. Tuttavia, nel XVIII secolo, fu gravemente danneggiato dal grande terremoto di Lisbona. La cappella riuscì a resistere il cataclisma senza troppi danni, cosa che sorprese il re del Portogallo, Ferdinando II. Fu poi deciso dal re di acquistare il monastero e i suoi dintorni per costruire quello che oggi conosciamo come il grande Palácio da Pena.

Il castello fu costruito con lo scopo di servire come residenza estiva del re. Tuttavia, dopo la sua morte, il palazzo passò in possesso della sua seconda moglie Elisa Hensler, contessa di Edla, che in seguito vendette il palazzo al re Luis. Nel 1889 fu acquistato dallo Stato portoghese e in seguito fu classificato come monumento nazionale e trasformato in museo.

Palacio de pena tickets

Architettura del Palácio da Pena

Il Palácio da Pena ospita una miscela di stili che si rifanno ai tocchi esotici del romanticismo. Il castello mostra un mix di diversi stili architettonici come il neogotico, il neo-manuelino, il neo-romanico insieme ad altri stili orientali come il neo-moresco e l'indo-gotico, la maggior parte dei quali è diventata prominente dopo la grande ristrutturazione del 1840.

Molti degli elementi del convento si sono conservati molto bene, in particolare il chiostro, la sala da pranzo, la sacrestia e la cappella manuelina rinascimentale. Il tutto fu poi spostato nella nuova sezione del palazzo che presentava una grande torre dell'orologio. Il punto forte del tour è sicuramente la Terrazza della Regina che sfoggia un cannone a meridiana che sparava ogni giorno a mezzogiorno. La torre dell'orologio fu completata più tardi nel 1843. Palacio de Pena biglietti ti permettono di visitare questo straordinario sito storico.

Palácio da Pena Sintra

Il parco

Il Parco del Pena è una vasta area boschiva che si estende su 200 ettari e circonda il palazzo. Il parco è pieno di sentieri per passeggiate, viali segreti, padiglioni, laghi, laghetti, stagni e alberi esotici sistemati secondo gli ordini del re Ferdinando, un monarca con una chiara predilezione per l'esotismo.

Tra gli alberi esotici da non perdere ci sono:

  • Sequoie americane
  • Gingkobiloba cinesi
  • Criptomeria dal Giappone 
  • Felci dall'Australia
  • Piante succulente dall'Africa
  • Felci arboree provenienti dall'Australia e dalla Nuova Zelanda

Perché vale la pena visitare il Palácio da Pena di Sintra?

Palácio da Pena Sintra
  • Nel 1995, il Palácio da Pena a Sintra è stato classificato come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
  • Il Palácio da Pena è elencato tra le Sette Meraviglie del Portogallo. 
  • Questo sito storico offre l'occasione di visitare una miscela unica di stili architettonici dal neo-gotico al neo-manuelino e persino al neo-moresco, una corrente architettonica divenne importante negli anni '40 del XIX secolo.
  • Il Palácio da Pena è conosciuto per le sue terrazze colorate e le merlature decorative. 
  • Gli interni del Palácio da Pena sono riccamente decorati con piastrelle e pareti dipinte con stucchi di sabbia e Trompe l'oeil.
Seleziona i tuoi biglietti

Palazzo e Parco Nazionale da Pena: Biglietto Salta la Coda

Salta la Coda
Biglietto Elettronico
Visita Autonoma
Altri dettagli +
13.90 €

Tour di Palacio da Pena, Cabo da Roca, Cascais & Estoril da Lisbona

Biglietti per cellulari
Cancellazione gratuita
Altri dettagli +

Palacio de Pena, Cabo da Roca, Cascais & Estoril: Tour con pranzo da Lisbona

Biglietti per cellulari
Conferma istantanea
Cancellazione flessibile
Altri dettagli +